Trattamento Thailandese del Piede

Il Trattamento Thailandese del Piede risale a tempi molto antichi, addirittura fino a 5000 anni fa, inizialmente in Cina e India, poi via via questa tecnica si è diffusa in altri territori, tra cui la Thailandia.
La Tecnica Plantare Thailandese è basata sui principi della riflessologia plantare cinese. Appoggia le sue fondamenta sul concetto che nella pianta del piede albergano punti corrispondenti di organi e sistemi corporei. Stimolando questi punti, il trattamento influisce positivamente e costruttivamente sul livello di benessere ed energia dell’individuo. Se ricevuto periodicamente come via di prevenzione, garantisce il mantenimento di uno stato di benessere generale.

Benefici

  • Scarica le tossine energetiche ed alimentari

  • Bilancia le polarità

  • Stimola e riequilibra i sistemi corporei

  • Migliora la qualità del sonno e la digestione

  • Migliora la vista

  • Porta benessere a corpo, mente e spirito

In che modo vengono raggiunti tali benefici?
La pianta del piede è ricoperta di migliaia di terminazioni nervose che, una volta stimolate, danno il via ad una “comunicazione” diretta con il punto corrispondente riflesso.
Viene stimolato il sistema endocrino, producendo e rilasciando scariche ormonali atte a bilanciare e ridurre lo stress mentale, ad esempio le endorfine.
Al sistema linfatico viene dato l’input di riattivarsi per eliminare le tossine messe in circolo dai tessuti profondi, sostenuto dalla cooperazione della circolazione sanguigna.
La condizione mentale, grazie alla eliminazione di tossine a più livelli, viene ripulita e stimolata positivamente influenzando la psicologia, spesso protagonista di malesseri fisici, attenuandoli notevolmente.

DURATA 30 MINUTI €30.00
DURATA 60 MINUTI €50.00
DURATA 75 MINUTI €60.00

Alcune foto del trattamento

OFFICINA-OLISTICA.IT ©2021 | P. IVA 03654730369

Iscritto ai Registri Prof. ASPIN Cod. MO-0370-OP-P | Professione disciplinata ai sensi della Legge N. 4/2013

DESIGN BY ADVERA COMUNICAZIONE